1.jpg10.jpg11.jpg12.jpg13.jpg2.jpg3.jpg4.jpg5.jpg6.jpg7a.jpg8.jpg9.jpg

Home Page UZBEKISTAN

UZBEKISTAN

L'Uzbekistan  ufficialmente Repubblica dell'Uzbekistan, è uno stato con capitale Taškent dell'Asia centrale, già parte dell'Unione Sovietica. Confina a Nord e ad Ovest con il Kazakistan, a Est con il Kirghizistan ed il Tagikistan, a Sud con l'Afghanistan ed il Turkmenistan; è  senza sbocchi sul mare. La lingua ufficiale è l'uzbeco.
L'Uzbekistan è lo stato più popoloso dell'Asia centrale. I suoi 27 milioni di abitanti, concentrati nel Sud e nell'Est del paese, costituiscono infatti circa la metà della popolazione totale dell'area. L'Uzbekistan, al tempo dell'Unione Sovietica, era una delle repubbliche più povere; gran parte della popolazione era occupata nella coltivazione del cotone in piccole comunità rurali. Ancora oggi, buona parte degli abitanti vive nelle campagne e dipende dall'attività agricola per la propria sussistenza.
Il Paese è guidato dalla figura carismatica di Islom Karimov, formatosi nelle strutture burocratiche ex sovietiche e artefice dell'indipendenza nazionale. Egli ha strutturato un regime fortemente personalistico trasformando radicalmente le vecchie strutture sovietiche e recuperando gli antichi costumi uzbechi ereditati in particolare dagli antichi Khanato di Chiva ed Emirato di Buchara. Si sono così prepotentemente riaffermati i concetti di clan e di tribù, che oggi sono alla base della vita sociale uzbeka.

Uzbekistan